Convegno CEC del 05 giugno 2018

Napoli, 07/07/2018
REGIONE CAMPANIA
Il Referente Regionale diac. Giovanni Dentice il 5 giugno è stato ricevuto dall’Assemblea della Conferenza Episcopale Campana per illustrare la situazione della Promozione nella Regione e prospettare le possibili linee guida su cui lavorare, in piena sintonia con il vescovo delegato mons. Ciro Miniero.
Attualmente si avverte a livello generale una carenza di partecipazione e/o di formazione degli I.D. in funzione degli obiettivi che la CEI si è data mettendo in atto i progetti di formazione a livello parrocchiale e diocesano.
In proiezione occorre che ci si deve occupare di:
 SEMINARISTI
Aumentare la partecipazione al CAMPUSDARE
Sarebbe interessante avere qualche incontro durante l’anno di carattere informativo
 INCARICATI DIOCESANI
Il ruolo ed il profilo dell’I.D. negli ultimi anni è cambiato totalmente. Per poter crescere con i Progetti della CEI è necessario avere dei formatori che riescano a far cogliere ai parroci, agli operatori pastorali e a tutti i fedeli che il Sostegno Economico alla Chiesa deve essere una realtà indispensabile che non è frutto delle esigenze dei preti ma ha un valore di ecclesialità biblica.
Tutte le diocesi devono avere un Gruppo di Lavoro in funzione delle caratteristiche e delle peculiarità delle stesse.
L’ultimo incontro degli I.D. della Regione è stato caratterizzato da un approccio ad incontri mirati alla formazione ai PROGETTI ed i prossimi incontri avranno un taglio più elevato in tal senso, per cui maggiormente è richiesta la partecipazione di tutti.
 PROGETTI FORMATIVI
Diverse diocesi lo hanno preso a cuore ed attuato, in diverse forme e modalità riscuotendo un buon successo. Nelle parrocchie, chiarendo delle incomprensioni sorte per il loro svolgimento, si è avuto un incremento soddisfacenti, di partecipazione. I dati di questo primo semestre hanno già superato quelli dell’intero 2017
E’ quanto meno opportuno che si facciano incontri con Commercialisti, Fiscalisti e CAF. Anche a loro in questi trentanni non è stata fatta opportuna informazione e ciò unita alla sempre crescente difficoltà burocratiche può creare un dannoso impoverimento dell’8xmille.

Al termine della relazione si è avuto un dialogo con alcuni vescovi per precisazioni da dare e da ricevere. Ciò ha dimostrato la validità dell’iniziativa ed i vescovi hanno plaudito a quanto proposto ed incitato a non demordere per eventuali parziali insuccessi.

Info

Conferenza Episcopale Campana
Segreteria: Piazza Bartolo Longo, 1
80045, Pompei (NA)

info@conferenzaepiscopalecampana.it
Tel. 081 8577255
Fax. 081 8567059

Articoli Recenti

RSS CEI

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

RSS SIR

  • Elezioni Calabria: Massara (Mcl), “politica non rinuncia a lottizzazioni”
    “La notizia diffusa poche ore fa da alcune testate on line, secondo cui la candidatura a governatore della Calabria spetterebbe alla Lega di Salvini, dimostra ancora una volta come la politica non rinuncia al solito metodo della lottizzazione che impedisce di superare le vecchie logiche di spartizione del territorio e del potere”. Lo scrive in […]