Accoglienza ed Incontro

Commissione Migrantes Campania

Quanto sta accimagesadendo in queste ore per l’attracco della nave Aquarius in un porto sicuro per lo sbarco di naufraghi, ci spinge a riproporre con convinzione la scelta e l’impegno della Chiesa per l’Accoglienza verso gli ultimi, i bisognosi, i naufraghi, i migranti.

Nel riprendere quanto la Commissione Episcopale per le Migrazioni della CEI in data 15 maggio 2018 scrive nella lettera alle comunità cristiane:

“Occorre avere uno sguardo diverso di fronte a coloro che bussano alle nostre porte, che inizia da un linguaggio che non giudica e discrimina prima ancora di incontrare”

desideriamo invitare tutti, secondo le proprie responsabilità, a superare la paura dell’Altro e compiere gesti e scelte evangeliche di Accoglienza per vivere  quotidianamente l’ ”Ero Straniero e mi avete accolto”

11 giugno 2018

Il delegato Mons. Antonio De Luca

Il coordinatore Antonio Bonifacio

Info

Conferenza Episcopale Campana

Segreteria:
Piazza Bartolo Longo 1
80045 Pompei NA

info@conferenzaepiscopalecampana.it

Articoli Recenti

RSS CEI

  • Accanto ai migranti e ai rifugiati
    Alla vigilia della Giornata mondiale del Rifugiato delle Nazioni Unite del 20 giugno, il punto sull'impegno della Chiesa italiana e sui progetti realizzati grazie ai fondi dell'8xmille: dal 1991, attraverso il Servizio per gli interventi caritativi per lo sviluppo dei popoli, sono stati finanziati 166 progetti in 31 Paesi per un totale di oltre 31,5 […]

RSS SIR

  • Sul guscio di una tartaruga. Natura, maestra dei popoli
    Nelle credenze popolari delle Solomon Islands, se un’isola affonda significa che è morta la testuggine marina su cui poggiava. Quando c’è un terremoto, è una tartaruga che litiga con un’altra. Mentre lo tsunami è causato da un forte dissenso tra gruppi di testuggini. Essendo la tartaruga marina un animale sostanzialmente pacifico, si può spiegare perché […]