Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato 2019

download (1)

Domenica 29 settembre 2019 la Chiesa celebra la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato.

La GMMR è dalla sua nascita, avvenuta nel 1914, un’occasione per esprimere preoccupazione per diverse categorie di migranti vulnerabili e per pregare per le loro sfide e aumentare la consapevolezza delle opportunità offerte dalla migrazione.

Per questa 105^ edizione, Papa Francesco ha scelto il tema “Non si tratta solo di migranti”. E’ una occasione di riflessione e preghiera affinché in modo concreto, nelle nostre comunità cristiane, i migranti, ogni persona che vive ai margini dell’Europa, nei campi in Grecia e in Libia, nei vari centri migratori nei Paesi membri dell’Unione europea, che fugge da gravi crisi economiche dell’America Latina, trovino un posto nel cuore della Chiesa.

https://www.migrantes.it/2019/06/19/giornata-mondiale-del-migrante-e-del-rifugiato-2019/

 

fe7cc15f-9a30-4572-bd70-1778dc48dffe 6079ff4e-da7a-4b9e-a8f8-41e527454d23 426cc491-c4b9-46a1-b403-986efb9837ab 067eabd8-2bf5-4c2c-8e01-60d55259fcd4 1ca7e8f2-0c2c-48a2-ad1b-42684fb0f999

Info

Conferenza Episcopale Campana

Segreteria:
Piazza Bartolo Longo 1
80045 Pompei NA

info@conferenzaepiscopalecampana.it

Articoli Recenti

RSS CEI

  • Accanto ai migranti e ai rifugiati
    Alla vigilia della Giornata mondiale del Rifugiato delle Nazioni Unite del 20 giugno, il punto sull'impegno della Chiesa italiana e sui progetti realizzati grazie ai fondi dell'8xmille: dal 1991, attraverso il Servizio per gli interventi caritativi per lo sviluppo dei popoli, sono stati finanziati 166 progetti in 31 Paesi per un totale di oltre 31,5 […]

RSS SIR

  • Sul guscio di una tartaruga. Natura, maestra dei popoli
    Nelle credenze popolari delle Solomon Islands, se un’isola affonda significa che è morta la testuggine marina su cui poggiava. Quando c’è un terremoto, è una tartaruga che litiga con un’altra. Mentre lo tsunami è causato da un forte dissenso tra gruppi di testuggini. Essendo la tartaruga marina un animale sostanzialmente pacifico, si può spiegare perché […]