I Diaconi permanenti della Regione Campania

Il Concilio Vaticano IIha donato alla Chiesa Universale il ripristino del Diaconato Permanente.
La Lumen Gentium (n.ro 29) e i Motu proprio  Ministeria Quaedam, Ad Pascendum e Sacrum Diaconatus Ordinem (5 agosto 1972) promulgati da SS. Paolo VI, hanno sancito che al primo gradino del sacramento dell’Ordine potessero accedere non solo i candidati al Presbiterato, ma anche uomini,uxorati e celibi, di provata fede.diaconato_permanente
Gli Eminentissimi Vescovi Card. Michele Pellegrino, della Diocesi di Torino, e Card. Corrado Ursi, della Diocesi di Napoli, all’indomani della pubblicazione dei predetti documenti, sotto l’influsso dello Spirito Santo, diedero inizio, nel marzo del 1972 il primo e nel settembre del 1972 il secondo,al camino di formazione al Diaconato Permanente.
A Napoli il 19 settembre 1972, nasce l’Istituto Diocesano per l’Iniziazione ai Ministeri, che nel corso degli anni ha donato alla Chiesa Partenopea, e nei primi anni anche alle Diocesi vicine, oltre 400 Diaconi Permanenti e un foltissimo numero di Ministri Istituiti.
Nel 1974 inizia il camino di formazione nella Diocesi di Salerno. Il 29 giugno 1975, mediante l’imposizione delle mani da parte del Card. Corrado Ursi, sono ordinati i primi nove Diaconi Permanenti della Chiesa di Napoli. Nell’autunno del 1975 sono ordinati i primi Diaconi Permanenti della Chiesa di Torino.
Da allora, grazie all’azione dello Spirito Santo che ha illuminato le menti dei Pastori della Chiese Locali Campani, in tanti hanno risposto alla chiamata del Signore, mettendosi generosamente al servizio dei fratelli specie quelli più bisognosi.

Ora i Diaconi Permanenti presenti in Campania sono 679, così ripartiti nelle singole Aree Metropolitane:

A)    ARCIDIOCESI DI NAPOLI  METROPOLITANA Numero Diaconi Permanenti:   292;

Diocesi Suffraganee

1)      DIOCESI DI ACERRA Numero Diaconi Permanenti: 4;

2)      DIOCESI DI ALIFE-CAIAZZO  Numero Diaconi Permanenti : 5;

3)      DIOCESI DI AVERSA Numero Diaconi Permanenti:39;

4)       DIOCESI DI CAPUA Numero Diaconi Permanenti: 10;

5)      DIOCESI DI CASERTA Numero Diaconi Permanenti: 44;

6)      DIOCESI DI ISCHIA Numero Diaconi Permanenti:  9;

7)      DIOCESI DI NOLA  Numero Diaconi Permanenti: 24;

8)       PRELATURA TERRITORIALE DI POMPEI Numero Diaconi Permanenti: 4;

9)      DIOCESI DI POZZUOLI  Numero Diaconi Permanenti: 43;

10)  DIOCESI DI SESSA AURUNCA Numero Diaconi Permanenti: 8;

11)   ARCIDIOCESI DI SORRENTO-CASTELLAMMARE DI STABIA Numero Diaconi Permanenti:  5;

12)  DIOCESI DI TEANO-CALVI Numero Diaconi Permanenti: 9:

Numero Diaconi Area Metropolitana: 496

B)    ARCIDIOCESI DI SALERNO-CAMPAGNA-ACERNO  Metropolitana: Numero Diaconi Permanenti: 63;

Diocesi suffraganee:

13)  ARCIDIOCESI DI AMALFI-CAVA DE’ TIRRENI  Numero Diaconi Permanenti: 18;

14)  DIOCESI DI NOCERA INFERIORE-SARNO Numero Diaconi Permanenti: 8;

15)  DIOCESI DI TEGGIANO-POLICASTRO  Numero Diaconi Permanenti: 3;

16)  DIOCESI DI VALLO DELLA LUCANIA Numero Diaconi Permanenti: 9:

Numero Diaconi Area  Metropolitana:  101

 

C)    ARCIDIOCESI DI BENEVENTO  Metropolitana Numero Diaconi Permanenti: 53;

Diocesi suffraganee

17)  DIOCESI  DI ARIANO IRPINO-LACEDONIA Numero Diaconi Permanenti : 8;

18)  DIOCESI DI AVELLINO Numero dei Diaconi Permanenti: 11;

19)  DIOCESI DI CERRETO-SANNITA-TELESE-SANT’AGATA DE’ GOTI Numero dei Diaconi Permanenti2;

20)  ARCIDIOCESI DI S.ANGELO DEI LOMBARDI-CONZA-NUSCO-BISACCIA
Numero dei Diaconi Permanenti: 5;

Numero Diaconi Area Metropolitana: 79

I Diaconi Permanenti esprimono la loro Ministerialità in tutti gli ambiti ecclesiali: Diocesi, Parrocchie, specifiche Pastorali (Carceri, Salute, Caritas).
L’identità dei Diaconi Permanenti è ben espressa nella definizione che vede il Diacono: Ministro della soglia.
Egli vive il proprio Ministero immerso nella vita quotidiana che lo vede protagonista nella sua famiglia e tra le famiglie, nell’ambito lavorativo, nelle Comunità Parrocchiali e nelle altre espressioni che caratterizzano la vita sociale.
Questo ruolo permette ai Diaconi di essere testimoni autentici dell’Amore e punto di riferimento per tutti i fratelli che ha vario titolo, incontrano ogni giorno, proprio perché essi vivono la stessa esperienza condividendo, gioie ma anche problemi, ansie e preoccupazioni.
Anche se sono trascorsi 50 anni dal Concilio Vaticano II e oltre 40 anni dall’inizio dei primi itinerari do formazione, c’è da percorrere parecchia strada ancora. Possiamo dire che noi siamo i pionieri, ma confidando nella preghiera di tutti, siamo certi che il Diaconato Permanente continui ad essere nuovo dono dello Spirito Santo che illumina, fortifica, vivifica e santifica la Chiesa di Cristo che è in Campania.

Diacono Giuseppe Daniele
Coordinatore Regionale dei Diaconi Permanenti  in seno alla CEI

Info

Conferenza Episcopale Campana
Segreteria: Piazza Bartolo Longo, 1
80045, Pompei (NA)

info@conferenzaepiscopalecampana.it
Tel. 081 8577255
Fax. 081 8567059

Articoli Recenti

RSS CEI

  • Giubileo 2025: il Logo
    Quattro figure stilizzate ad indicare l’umanità proveniente dai quattro angoli della terra, abbracciate e aggrappate alla croce, simobolo di fede e speranza.

RSS SIR