La “Rosa d’Argento” ad una giovane capaccese

Quest’anno, il giorno 3 ottobre presso il convento di Santa Maria degli Angeli in Assisi, ha ricevuto il riconoscimento della “Rosa d’argento” la sig.ra Azzurra di Spirito, giovane donna della parrocchia di Capaccio Scalo (Diocesi di Vallo della Lucania), che da anni spende il suo tempo con i bambini della parrocchia, aiutandoli nel catechismo e nelle varie attività parrocchiali. Il riconoscimento della “Rosa d’argento” viene assegnato ad una donna dei nostri tempi impegnata in un’attività a servizio dei più piccoli e nasce dal desiderio di ricordare la profonda amicizia che esisteva tra San Francesco e donna Jacopa dei Sette Sogli (o Sette Soli), un sentimento così profondo che portò la nobildonna romana ad essere presente accanto al Santo durante gli ultimi attimi della sua vita terrena. Nobile, ma con animo generoso e vicino ai piccoli, con questo spirito ogni anno si dona la Rosa argentata ad una donna che, nella realtà in cui vive, dona il suo tempo e le sue forze a chi ha bisogno

Azzurra

Info

Conferenza Episcopale Campana

Segreteria:
Piazza Bartolo Longo 1
80045 Pompei NA

info@conferenzaepiscopalecampana.it

Articoli Recenti

RSS CEI

  • Un sussidio per il Tempo del Creato
    L'Ufficio Nazionale per l’ecumenismo e il dialogo e l’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro hanno preparato un sussidio online con focus, video e materiali per la liturgia.

RSS SIR