Nomina Arcivescovo di Capua e unione in persona Episcopi delle Diocesi di Capua e Caserta

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi di Capua (Italia), presentata da S.E. Mons. Salvatore Visco.

Il Santo Padre ha nominato Arcivescovo di Capua (Italia) Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Pietro Lagnese, Vescovo di Caserta, unendo le due sedi in persona Episcopi.

Curriculum vitae

S.E. Mons. Pietro Lagnese è nato il 9 settembre 1961 a Vitulazio, nell’Arcidiocesi di Capua, in provincia di Caserta. Ha compiuto la sua formazione presso il Seminario Maggiore di Capodimonte a Napoli, frequentando la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, Sezione San Tommaso, dove ha conseguito la Licenza in Sacra Teologia.

È stato ordinato presbitero il 1° maggio 1986.

Ha ricoperto i seguenti incarichi: Parroco di Santa Maria dell’Agnena a Vitulazio (dal 1987 al 2013); Segretario del Sinodo Diocesano (1988-1993); Padre Spirituale presso il Seminario Maggiore di Capodimonte; Membro del Collegio dei Consultori; Responsabile Regionale della Pastorale Familiare.

Eletto alla Sede vescovile di Ischia il 23 febbraio 2013, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 1° maggio successivo. È stato trasferito a Caserta il 19 dicembre 2020.

In seno alla Conferenza Episcopale Italiana è Membro della Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace. È, inoltre, Vescovo delegato per la famiglia e la vita nella Conferenza Episcopale Campana.

Info

Conferenza Episcopale Campana

Segreteria:
Piazza Bartolo Longo 1
80045 Pompei NA

info@conferenzaepiscopalecampana.it
Tel. 081 8577255

Articoli Recenti

RSS CEI

  • Il 1° marzo in preghiera per la pace
    Aderendo all’iniziativa del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE), le comunità ecclesiali sono invitate a celebrare il 1° marzo una Messa per il Sinodo e per le vittime delle guerre in Ucraina e in Terra Santa.

RSS SIR