Ricominciamo a sognare… Convegno Regionale di PG

Si sta svolgendo questa mattina a Salerno il Convegno regionale “Frequentiamo insieme il futuro”, organizzato del Servizio per la Pastorale Giovanile della CEC guidato dal Vescovo delegato S.E. Mons. Carlo Villano e coordinato dagli incaricati regionali don Daniele Palumbo e Angela Raccioppoli.

Ha introdotto i lavori il Presidente della CEC, S.E. Mons. Antonio Di Donna, Vescovo di Acerra, a cui sono seguiti l’intervento della Dott.ssa Lucia Fortini, Assessore della Regione Campania all’istruzione, politiche sociali e politiche giovanili, e quello di don Emilio Salvatore, Preside della Pontificia Facoltà dell’Italia Meridionale. Mons. Alfonso Raimo, Vicario Generale di Salerno, poi ha portato il saluto dell’Arcivescovo Mons. Andrea Bellandi.

Al centro del Convegno la relazione di don Rossano Sala, Ordinario di Teologia Pastorale e Pastorale Giovanile presso l’Università Pontificia Salesiana di Roma, sul tema “Ricominciamo a sognare – idee per una Pastorale giovanile profetica”.

Di seguito la relazione di don Sala.

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download [223.19 KB]

Info

Conferenza Episcopale Campana

Segreteria:
Piazza Bartolo Longo 1
80045 Pompei NA

info@conferenzaepiscopalecampana.it

Articoli Recenti

RSS CEI

  • Accanto ai migranti e ai rifugiati
    Alla vigilia della Giornata mondiale del Rifugiato delle Nazioni Unite del 20 giugno, il punto sull'impegno della Chiesa italiana e sui progetti realizzati grazie ai fondi dell'8xmille: dal 1991, attraverso il Servizio per gli interventi caritativi per lo sviluppo dei popoli, sono stati finanziati 166 progetti in 31 Paesi per un totale di oltre 31,5 […]

RSS SIR

  • Sul guscio di una tartaruga. Natura, maestra dei popoli
    Nelle credenze popolari delle Solomon Islands, se un’isola affonda significa che è morta la testuggine marina su cui poggiava. Quando c’è un terremoto, è una tartaruga che litiga con un’altra. Mentre lo tsunami è causato da un forte dissenso tra gruppi di testuggini. Essendo la tartaruga marina un animale sostanzialmente pacifico, si può spiegare perché […]