Settimana Nazionale per la 52. Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni

è bello con te

Settimana Nazionale
per la 52. Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni
Campania, 19-26 aprile 2015

Programma:

19 aprile
In tutte le diocesi a livello parrocchiale annuncio e invito ai giovani all’incontro regionale, con messaggio dei Vescovi sulle vocazioni.

22 aprile
Incontro con la Vita Consacrata (inclusi i laici consacrati)
Colonia San Giuseppe, ore 18.00, SALERNO
S. E. Mons. José Rodríguez Carballo, O.F.M., segretario della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica

23 aprile
Incontro con i sacerdoti
Seminario arcivescovile di BENEVENTO, ore 10.00
Guidato da Don Nico Dal Molin, direttore dell’UNPV

23 aprile
Incontro di preghiera con i seminaristi dei seminari maggiori (pomeriggio)
Basilica della B. V. Maria del Buon Consiglio di Capodimonte, ore 18.00
presieduto da S. E. Mons. Salvatore Angerami, vescovo ausiliare di Napoli, rettore del Seminario arcivescovile di Capodimonte.

25 aprile
Incontro regionale a Pompei per i giovani d’intesa con la Pastorale Giovanile
Ore 18.00 Animazione nel Piazzale a lato della Basilica
Ore 20.00 Veglia vocazionale nella Basilica della B.V.M. del Santuario di Pompei, presieduta da S. E. Mons. Tommaso Caputo, vescovo di Pompei.

26 aprile
Ore 11.00
S. Messa conclusiva trasmessa su  Raiuno,  presieduta dal Card. Crescenzio Sepe nella Basilica della B. V. M. del Santuario di Pompei.
(con una rappresentanza vocazionale di tutta la Campania)

Info

Conferenza Episcopale Campana
Segreteria: Piazza Bartolo Longo, 1
80045, Pompei (NA)

info@conferenzaepiscopalecampana.it
Tel. 081 8577255
Fax. 081 8567059

Articoli Recenti

RSS CEI

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

RSS SIR

  • Compleanno Papa Francesco: gli auguri della Presidenza Cei. “Vicinanza cordiale e fedele”
    “Vicinanza cordiale e fedele”. È quanto assicura la Presidenza della Cei a Papa Francesco, in un messaggio di auguri in occasione del suo compleanno. “Quando sono tenaci – scrivono i vescovi -, le radici costituiscono una promessa di futuro, una parabola che si sviluppa dalla lode all’amore, passando per la contemplazione. Quest’immagine, usata dal Santo […]